Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il partito che non c'è. Come dovrebbe essere il partito dei riformisti
Il partito che non c'è. Come dovrebbe essere il partito dei riformisti

Il partito che non c'è. Come dovrebbe essere il partito dei riformisti

by Silvio Mantovani
pubblicato da Rubbettino

Prezzo:
10,00 8,00
Risparmio:
2,00 -20 %
mondadori card 16 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Nel 1995 un gruppo di parlamentari avviò un'iniziativa comune. C'erano Claudio Petruccioli, Enrico Morando, Silvio Mantovani, l'autore di questo libro, e altri. Furono chiamati ulivisti e poi, dopo separazioni e aggregazioni, liberal. Il loro obiettivo era la trasformazione dell'alleanza dell'Ulivo in un partito che superasse le divisioni a sinistra, unificasse le diverse anime del riformismo italiano e fosse uno dei pilastri politici del sistema bipolare. Perché la nascita di questo nuovo partito è necessaria? E quale forma organizzativa dovrebbe avere? Quali regole dovrebbero disciplinarne la vita interna? In questo libro, l'autore risponde a queste e ad altre domande.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Fascismo e nazismo » Ideologie politiche » Scienza e teoria politica

Editore Rubbettino

Collana Problemi aperti

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  94

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849810561


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il partito che non c'è. Come dovrebbe essere il partito dei riformisti"

Il partito che non c
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima