Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

A passo di carica. Murat re di Napoli
A passo di carica. Murat re di Napoli

A passo di carica. Murat re di Napoli


pubblicato da Arte'm

25,50
30,00
-15 %
30,00
Disponibile.
51 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Gioacchino Murat, a duecento anni dalla morte, ritorna negli ambienti di Palazzo Reale, la dimora della sua breve avventura di sovrano, per rievocare il percorso di riforme "rivoluzionarie", il sogno di uno stato europeo moderno, il riscatto da secoli di alternanze contraddittorie, tra innovazione e reazione, l'epilogo drammatico: un percorso che, a dispetto della esiguità del tempo concesso dalla storia, ha impresso tratti di identità urbanistica e civile originali e destinati a modificare radicalmente l'eredità dell'antico regime. Centocinquanta opere, provenienti da collezioni francesi - esposte per la prima volta in Italia grazie alla collaborazione tra istituzioni francesi, università e soprintendenze napoletane - un'occasione irripetibile per rendere ragione delle imprese di un uomo che, con coraggio e capacità di visione, prova a riscattare il Regno di Napoli, a passo di carica, dopo la caduta di Napoleone.

Dettagli

Generi Non definito

Editore Arte'm

Collana Storia e civiltà

Formato Brossura

Pubblicato 17/07/2015

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856904963

Curatore P. Mascilli Migliorini

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "A passo di carica. Murat re di Napoli"

A passo di carica. Murat re di Napoli
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima