Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La peste di Milano del 1630. Libri cinque cavati dagli annali della città e scritti per ordine dei LX Decurioni
La peste di Milano del 1630. Libri cinque cavati dagli annali della città e scritti per ordine dei LX Decurioni

La peste di Milano del 1630. Libri cinque cavati dagli annali della città e scritti per ordine dei LX Decurioni

by Giuseppe Ripamonti
pubblicato da Forni

58,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Ripamonti, lo storico della peste di Milano, divide la sua opera in cinque parti per meglio analizzare i vari aspetti di quel flagello che colpì Milano nel 1630. Parlando di peste del 1630 non si può non ricordare il capolavoro manzoniano. Questo infatti è messo in evidenza da Ermanno Paccagnini nella importante premessa titolata "Giuseppe Ripamonti tra Cusani e Manzoni", che accompagna questa nuova ristampa.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia di altri terrritori » Periodi storici » Storia moderna (1450-1700 ca.) » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia della Lombardia » Storia d'Italia

Editore Forni

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 397

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788827116685

Curatore F. Cusani

torna su Torna in cima