Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La pieve sull'argine. L'uomo di nessuno. Ediz. critica
La pieve sull'argine. L'uomo di nessuno. Ediz. critica

La pieve sull'argine. L'uomo di nessuno. Ediz. critica

by Primo Mazzolari
pubblicato da EDB

Prezzo:
37,80 32,13
Risparmio:
5,67 -15 %
mondadori card 64 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 28 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

L'autore scrisse "La pieve sull'argine", dai tratti fortemente autobiografici, nel 1951: il nome del protagonista del racconto, don Stefano Bolli, è lo pseudonimo che don Primo utilizzava per firmare i suoi pezzi su Adesso. Da quelle pagine emerge il travaglio religioso e intellettuale di un uomo che visse gli eventi del primo conflitto mondiale come una tragedia personale e collettiva, e che uscì da quella esperienza profondamente mutato. La guerra era divenuta per lui occasione per una più generale riflessione sul significato della vita e della fede. A partire dalla seconda edizione del romanzo (1966), vi fu aggiunto il capitolo inedito "L'uomo di nessuno": si tratta di un testo che Mazzolari lasciò incompleto e dunque, soprattutto nelle ultime parti, risulta soltanto un abbozzo di stesura.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Narrativa d'ispirazione religiosa » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Edb

Collana Primo Mazzolari

Formato Brossura

Pubblicato  14/05/2008

Pagine  408

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788810108413


Curatore D. Saresella

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La pieve sull'argine. L'uomo di nessuno. Ediz. critica"

La pieve sull
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima