Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La politica dopo Auschwitz. Rileggendo Hannah Arendt

by Eugenia Parise
pubblicato da Liguori

13,59
15,99
-15 %
3x2 su migliaia di libri
15,99
3x2 su migliaia di libri
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

E' ancora pensabile la politica dopo Auschwitz? Ma che cos'è la politica? E' possibile definirla? A partire da quale luogo? Questo insieme incalzante di domande attraversa l'intera opera della Arendt e ne scandisce, nervosamente, il ritmo, costituendone, al tempo stesso, il filo conduttore. Interrogare quest'opera significa, innanzitutto, esser costretti a guardare in faccia, con realismo, la politica del secolo appena trascorso, al quale ancora apparteniamo, con le sue "zone" di "malvagia banalità". E' Auschwitz la linea di confine, la "zona grigia" da cui ripensare la politica, anche e soprattutto nell'epoca della cosiddetta "globalizzazione". Ricercando i segni premonitori della catastrofe novecentesca, la Arendt li trovò nella tragica vicenda dei migranti, dei rifugiati, degli Heimatlose, le cui vite si infransero, allora, sugli scogli di una sovranità carnivora e cannibalesca che si apprestava ad allestire, sui loro corpi, una nuova forma di politica, la biopolitica. La "globale Zeit" del primo novecento si chiude in tragedia. Sarà possibile, nell'odierna "globalizzazione", liberare la politica dall'angoscia che sempre si accompagna all'ossessione metafisica della sovranità?

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Scienza e teoria politica

Editore Liguori

Collana Teorie e oggetti della filosofia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 100

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820731168

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La politica dopo Auschwitz. Rileggendo Hannah Arendt"

La politica dopo Auschwitz. Rileggendo Hannah Arendt
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima