Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Una politica di massa. Antonio Gramsci e la rivoluzione della società
Una politica di massa. Antonio Gramsci e la rivoluzione della società

Una politica di massa. Antonio Gramsci e la rivoluzione della società

by Michele Filippini
pubblicato da Carocci

22,52
26,50
-15 %
26,50
Disponibile.
45 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

I Quaderni del carcere di Antonio Gramsci aprono una nuova stagione del pensiero politico non solo marxista, obbligandolo a confrontarsi con la "politica di massa". A partire da questa acquisizione il volume ricostruisce la rilevanza che sempre più chiaramente Gramsci conferisce alla società, in quanto luogo nel quale si diffonde, si legittima, ma anche ormai si produce l'ordine. La presenza di questo nuovo modo di affrontare il problema dell'ordine politico risulta già dall'analisi degli scritti precarcerari e soprattutto dal confronto gramsciano con le scienze sociali del suo tempo. L'uso di concetti apparentemente antinomici - organicità e rivoluzione, equilibrio e crisi, passività e attività - mostra quindi una scomposizione e ricomposizione possibile della società all'interno di una teoria politica rivoluzionaria adatta all'epoca della politica di massa. Come la scienza politica deve fare i conti con la scienza sociale, così la teoria rivoluzionaria deve porsi il problema della riproduzione costante della società. Su questo versante gli scritti gramsciani risultano eccentrici rispetto a quelli dei contemporanei pensatori marxisti, presentando uno spettro di riferimenti esterni a questa tradizione tali da conferirgli una rigogliosa vita postuma.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Scienza e teoria politica » Conservatorismo e altre ideologie di Destra » Ideologie politiche

Editore Carocci

Collana Biblioteca di testi e studi

Formato Brossura

Pubblicato 23/07/2015

Pagine 261

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843073832

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Una politica di massa. Antonio Gramsci e la rivoluzione della società"

Una politica di massa. Antonio Gramsci e la rivoluzione della società
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima