Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Un popolo per l'Europa unita. Fra dibattito storico e nuove prospettive teoriche e politiche
Un popolo per l'Europa unita. Fra dibattito storico e nuove prospettive teoriche e politiche

Un popolo per l'Europa unita. Fra dibattito storico e nuove prospettive teoriche e politiche


pubblicato da Olschki

22,95
27,00
-15 %
27,00
Disponibile.
46 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Una nuova riflessione sulla formazione del "popolo europeo" nel processo costituente europeo. Questa idea, che ha spazio nella cultura federalista, deve essere riconsiderata criticamente alla luce di nuovi apporti, come il pensiero comunicativo di J. Habermas. Il popolo europeo ha per confini valori costituzionali come la libertà, l'eguaglianza, la solidarietà, la pace. Non i confini di uno Stato o di una regione. Il popolo dei cittadini europei è ciò che può dare un'anima civile alla Costituzione Europea e con essa al progetto avviato dalla Resistenza al nazifascismo per unire, liberare, pacificare il mondo.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Istituzioni e organizzazioni » Relazioni internazionali

Editore Olschki

Collana Fondazione Luigi Einaudi. Studi

Formato Libro

Pubblicato 24/01/2004

Pagine 254

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822253620

Curatore C. Malandrino

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Un popolo per l'Europa unita. Fra dibattito storico e nuove prospettive teoriche e politiche"

Un popolo per l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima