Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il postino suona sempre due volte
Il postino suona sempre due volte

Il postino suona sempre due volte

by James M. Cain
pubblicato da Adelphi

7,65
9,00
-15 %
9,00
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Questa storia quasi intollerabilmente scarna di una passione devastante - che ha per teatro uno scalcinato distributore di benzina su una statale a pochi chilometri da San Francisco, per ostacolo un marito rozzo e brutale e per via di fuga nient'altro che la tenebra - ha stretto, e continua a stringere, con i suoi lettori lo stesso patto di sangue che lega i suoi protagonisti, portando spesso anche i primi (per girare "Ossessione" Luchino Visconti svendette i gioielli di famiglia) alla rovina. Il perché lo si capirà leggendo, e fatalmente arrendendosi fin dal primo incontro, come Frank Chambers, a Cora, uno dei più temibili e vessatori fantasmi femminili che abbiano mai abitato le pagine di un romanzo: nelle parole dello stesso Cain, neppure una donna, ma "il desiderio fatto realtà".

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Adelphi

Collana Gli Adelphi

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/1999

Pagine 122

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845914676

Traduttore F. Salvatorelli

2 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
1
1 star
0
Il postino suona sempre due volte saela.ciccioli

saela ciccioli - 14/07/2017 10:39

voto 2 su 5 2

Un bisogno animalesco di dare un colpo di spugna alla loro squallida esistenza. Questo accomuna Frank e Cora, vagabondo nullafacente e truffatore lui, bellissima ma inchiodata ad un lavoro e ad un marito che non ama lei. L' autore ci guida attraverso la storia con un ritmo veloce ed incalzante, dove le descrizioni sono ridotte all' osso e l' introspezione psicologica dei personaggi praticamente assente. La scrittura rispecchia i personaggi: vuoti, spogli, vigliacchi. Questa essenzialità rende ogni pagina tagliente e senza via di scampo. Ogni causa produce un suo effetto a cui non si può sfuggire.

Il postino suona sempre due volte

Gabriele - 19/09/2005 00:51

voto 3 su 5 3

Si vede subito che Cain è prima di tutto uno sceneggiatore che un romanziere: ma la storia di amore e morte ci coinvolge immediatamente e non mi stupisco che questo romanzo abbia avuto ben 4 versioni cinematografiche. Penso che Cain abbia anticipato Bukowski senza l'ironia di quest'ultimo.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima