Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il principio di precauzione tra filosofia, biodiritto e biopolitica
Il principio di precauzione tra filosofia, biodiritto e biopolitica

Il principio di precauzione tra filosofia, biodiritto e biopolitica

by - Laura Palazzani
pubblicato da Studium

15,72
18,50
-15 %
18,50
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'espressione "principio di precauzione" ha avuto un forte impatto e una rapida diffusione nell'ambito bioetico, biogiuridico e biopolitico. Ma che cosa significa, propriamente, precauzione? Come rendere compatibili le istanze della tecno-scienza con le esigenze etiche, giuridiche e politiche? Il volume getta luce sul principio di precauzione in una prospettiva filosofica, in una prospettiva biogiuridica e biopolitica e su un piano applicativo, con riferimento a problemi concreti in ambiti diversi.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Filosofia del diritto , Scienza e Tecnica » Biologia » Bioetica , Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Sistema legale

Editore Studium

Collana Quaderni LUMSA

Formato Brossura

Pubblicato 15/07/2008

Pagine 270

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788838240508

Curatore L. Palazzani  -  L. Marini

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il principio di precauzione tra filosofia, biodiritto e biopolitica"

Il principio di precauzione tra filosofia, biodiritto e biopolitica
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima