Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La procreazione medicalmente assistita. A margine di una legge controversa
La procreazione medicalmente assistita. A margine di una legge controversa

La procreazione medicalmente assistita. A margine di una legge controversa


pubblicato da Franco Angeli

Prezzo:
20,00
mondadori card 40 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 28 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

La legge n. 40 del 2004 è intervenuta a disciplinare la fecondazione artificiale nell'ordinamento italiano. Il volume raccoglie voci di esperti di diverse materie giuridiche e mediche, per esporre i profili e i problemi in cui si è articolato il dibattito che ha preceduto e seguito la legge. La ricostruzione dei problemi avviene tenendo ben presente, sullo sfondo, la Costituzione, che non affronta direttamente il tema, ma offre solo una tavola di valori di riferimento, in particolare nei diritti dell'individuo e della famiglia. La complessità giuridica, ma anche tecnico-scientifica e medica della fecondazione assistita, richiedono soluzioni più meditate ed elastiche e scelte normative condivise dall'intera società italiana.

Dettagli

Generi Politica e Società » Controversie etiche » Aborto e controllo delle nascite » Donne » Questioni femminili

Editore Franco Angeli

Collana La società. Saggi

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846462282


Curatore A. Celotto  -  N. Zanon

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La procreazione medicalmente assistita. A margine di una legge controversa"

La procreazione medicalmente assistita. A margine di una legge controversa
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima