Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il profumo delle foglie di limone
Il profumo delle foglie di limone

Il profumo delle foglie di limone

by Clara Sanchez
pubblicato da Garzanti Libri

Disponibilità immediata.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Spagna, Costa Blanca. Il sole è ancora molto caldo nonostante sia già settembre inoltrato. Per le strade non c'è nessuno, e l'aria è pervasa da un intenso profumo di limoni che arriva fino al mare. E qui che Sandra, trentenne in crisi, ha cercato rifugio: non ha un lavoro, è in rotta con i genitori, è incinta di un uomo che non è sicura di amare. E confusa e si sente sola, ed è alla disperata ricerca di una bussola per la sua vita. Fino al giorno in cui non incontra occhi comprensivi e gentili: si tratta di Fredrik e Karin Christensen, una coppia di amabili vecchietti. Sono come i nonni che non ha mai avuto. Momento dopo momento, le regalano una tenera amicizia, le presentano persone affascinanti, come Alberto, e la accolgono nella grande villa circondata da splendidi fiori. Un paradiso. Ma in realtà si tratta dell'inferno. Perché Fredrik e Karin sono criminali nazisti. Si sono distinti per la loro ferocia e ora, dietro il loro sguardo pacifico, covano il sogno di ricominciare. Lo sa bene Julian, scampato al campo di concentramento di Mathausen, che da giorni segue i loro movimenti passo dopo passo. Ora, forse, può smascherarli e Sandra è l'unica in grado di aiutarlo. Non è facile convincerla della verità. Eppure, dopo un primo momento di incredulità, la donna comincia a guardarli con occhi diversi. Adesso Sandra l'ha capito: lei e il suo piccolo rischiano molto. Ma non importa. Perché tutti devono sapere. Perché ciò che è successo non cada nell'oblio.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Garzanti Libri

Collana Super Elefanti bestseller

Formato Tascabile

Pubblicato 08/11/2012

Pagine 364

Lingua Italiano

Titolo Originale Lo que esconde tu nombre

Lingua Originale Spagnolo

Isbn o codice id 9788811684220

Traduttore E. Budetta

11 recensioni dei lettori  media voto 2  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
6
2 star
4
1 star
1
Il profumo delle foglie di limone sara.graziani70

sara.graziani70 - 15/07/2015 16:56

voto 3 su 5 3

Un romanzo che affronta un argomento,su cui hanno scritto milioni di libri, in modo particolare con una trama e uno stile narrativo avvincente. Due mondi, due generazioni a confronto. Purtroppo il finale non arriva..... Da leggere.

Il profumo delle foglie di limone bombina.iaccino

Bombina Iaccino - 23/11/2014 14:36

voto 3 su 5 3

scritto meravigliosamente, per i primi capitoli risulta essere monotono, ma man mano che si va avanti nella lettura la storia, i personaggi, i ricordi ti rapiscono e ti tengono legata alla lettura. Una storia che racconta ciò che non si deve dimenticare...

Il profumo delle foglie di limone susanna5

susanna ortolani - 23/10/2013 15:50

voto 2 su 5 2

forse per le aspettative troppo alte mi ha un po' deluso; lo stile narrativo è piacevole ma la storia perde interesse a mano a mano che si va avanti con la lettura e alla fine quello che sembrava interessate si svela in realtà prevedibile e monotono.

Il profumo delle foglie di limone bolwanda

Wanda Poggioli - 22/10/2013 11:43

voto 3 su 5 3

Ho impiegato quasi un anno prima di decidere di leggere questo libro riposto sui ripiani della mia libreria. L'argomento è forte. Duro. Da leggere per non dimenticare mai. La scelta dei personaggi prende un pò le distanze dalla storia, la lettura è scorrevole; condivido alcuni pensieri sulla vita e della vita quotidiana. Il finale è da interpretare. Lascia con molte domande, senza pretesa di risolvere una tragedia grande come il nazismo.

Il profumo delle foglie di limone flavio01

flavio01 - 21/10/2013 20:19

voto 3 su 5 3

Pur apprezzando le capacità della scrittrice ho atteso per tutto il libro un colpo di scena che non è arrivato. Peccato.

Il profumo delle foglie di limone allymcbeal1965

PAOLA MARIA PANEVINO - 16/10/2013 18:52

voto 1 su 5 1

una storia surreale e pretenziosa,ma allo stesso scontata e banale, poco scorrevole la lettura,troppe ripetizioni, i personaggi stereotipati, proprio una perdita di tempo

Il profumo delle foglie di limone jess_edo

jess_edo - 08/10/2013 17:53

voto 2 su 5 2

un buon punteggio andrebbe per la scrittura scorrevole e piacevole, il libro ti trasporta in una vicenda che vede la protagonista nell'intreccio di un mistero e di intriganti persone che non sono come appaiono. Ma il libro lascia quella suspense che non arriva anzi si dilegua in ripetizioni, per finire un po' "banalmente". Peccato davvero!!

Il profumo delle foglie di limone trudybliss

trudy bliss - 06/10/2013 16:31

voto 2 su 5 2

Penso che la Sanchez sia una brava scrittrice e che la storia in sé poteva avere un gran potenziale. Purtroppo fino a metà l'ho seguito bene, poi è iniziata l'attesa per un colpo di scena che non è mai arrivato. A mio parere il successo del libro è stato superiore a quello che meritava.

Il profumo delle foglie di limone roberta.gabrielli12

Roberta G. - 31/05/2013 12:17

voto 3 su 5 3

È un libro che allinizio affascina perché bisogna capire legami ed intrecci, interessante la forma del diario scritto a due voci, però verso metà libro si ha come la sensazione di un arresto e tutto diventa un po più noioso. Ho apprezzato il percorso di crescita compiuto dalla protagonista, percorso che prima o poi in un modo o nellaltro tutti dobbiamo compiere.

Il profumo delle foglie di limone syla1984

syla1984 - 21/05/2013 10:02

voto 3 su 5 3

Romanzo molto scorrevole ed avvincente fin oltre la metà ma dal finale piuttosto deludente.

Il profumo delle foglie di limone antonio.mascia

Antonio Mascia - 09/12/2012 21:13

voto 2 su 5 2

L'ho trovato un romanzo acerbo che, pur partendo bene e creando interesse, comincia a zoppicare nella parte centrale finendo per trascinarsi stancamente alla conclusione che lascia un senso di incompiutezza. Il romanzo si lascia leggere fin quasi a metà, poi un sentore di ripetitività comincia ad impossessarsi del lettore che tende a divenire dapprima insofferente, per lasciarsi dopo poco vincere dalla voglia di appellarsi al terzo diritto di Daniel Pennac, fin poi, per quel che mi riguarda, ad optare per il secondo e saltare un centinaio di inutili pagine per immergersi in un finale dove tutto, in buona sostanza, resta come prima. La storia che doveva appassionare e scuotere le coscienze si riduce ad una sorta di appunti di viaggio del coprotagonista Julian e al racconto di un breve stralcio di vita di Sandra, laltro io narrante del romanzo. Fredrik e Karin Christensen, come tutti gli altri criminali di guerra nazisti, sono poco o mal caratterizzati psicologicamente e lintera vicenda sembra fragile, evanescente, quasi frettolosa. Lievi momenti di tenerezza e scarsa suspense accompagnano la lettura che si presenta scorrevole e leggera, ma anche ridondante e scarsamente incisiva. Un romanzo assai ben pubblicizzato, ma come al solito esageratamente pompato dalla critica e visto anche il nome la domanda sorge spontanea: ma che titolo è IL PROFOMO DELLE FOGLIE DI LIMONE?

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima