Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le prove logiche dell'esistenza di Dio da Anselmo d'Aosta a Kurt Godel. Storia critica dell'argomento ontologico

by Roberto Giovanni Timossi
pubblicato da Marietti

Prezzo:
30,00 25,50
Risparmio:
4,50 -15 %
In promo:
3x2 su libri DVD e Blu-Ray
mondadori card 51 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 14 dicembre.  (Scopri come).

Descrizione

Tra le dimostrazioni più controverse, ma anche teoricamente più certe dell'esistenza di Dio, rientrano le cosiddette "prove logiche", ossia quei tentativi di dedurre la presenza necessaria di un Essere perfettissimo con la sola forza del pensiero logico. La storia della filosofia e della scienza in Occidente è caratterizzata dal ruolo decisivo assegnato all'argomentazione logica. Non deve stupire di trovare accomunati in una simile impresa pensatori diversi e distanti nel tempo, come ad esempio il filosofo cattolico medioevale Anselmo d'Aosta e il logico-matematico contemporaneo Kurt Godel. Non sono però mancati gli interventi critici contro la possibilità della mente umana di dimostrare l'esistenza di Dio completamente "a priori".

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale del Medioevo e del Rinascimento: dal 500 al 1600

Editore Marietti

Collana Biblioteca cristiana

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2005

Pagine  498

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788821168253


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le prove logiche dell'esistenza di Dio da Anselmo d'Aosta a Kurt Godel. Storia critica dell'argomento ontologico"

Le prove logiche dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima