Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Per una psicoterapia fenomenologico-esistenziale
Per una psicoterapia fenomenologico-esistenziale

Per una psicoterapia fenomenologico-esistenziale

by Giovanni P. Quattrini
pubblicato da Giunti Editore

Prezzo:
29,00 24,65
Risparmio:
4,35 -15 %
mondadori card 49 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Il manuale, il primo di una serie di "Pratiche terapeutiche", illustra a psicologi e psicoterapeuti come lavorare in area clinica utilizzando un impianto teorico fenomenologico-esistenziale. L'autore, appoggiandosi su chiavi di lettura che vedono nel dialogo tra sé e sé e tra sé e l'altro il centro di qualsiasi processo di cambiamento, offre chiare indicazioni operative attraverso la trascrizione di sedute commentate e collegate, di volta in volta, al presupposto teorico di riferimento. L'autore è un noto psicoterapeuta a cui fanno capo numerose scuole di psicoterapia e di counseling dislocate su tutto il territorio nazionale e all'estero (Portogallo, Spagna, Messico, Polonia, Brasile, Thailandia...) ed è riconosciuto a livello internazionale come uno dei più autorevoli terapeuti di orientamento gestaltico con approccio fenomenologico-esistenziale.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina » Psichiatria e Psicologia clinica

Editore Giunti Editore

Collana Manuali e monografie di psicologia Giunti

Formato Brossura

Pubblicato  18/10/2011

Pagine  448

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788809759589


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Per una psicoterapia fenomenologico-esistenziale"

Per una psicoterapia fenomenologico-esistenziale
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima