Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La questione della terra in Sudafrica. Ridistribuzione e democratizzazione
La questione della terra in Sudafrica. Ridistribuzione e democratizzazione

La questione della terra in Sudafrica. Ridistribuzione e democratizzazione

by Francesco Rossolini
pubblicato da Carocci

Prezzo:
14,00 11,90
Risparmio:
2,10 -15 %
mondadori card 24 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 31 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

La presunta prosperità che la ridistribuzione della terra in Sudafrica ad opera del governo democratico avrebbe dovuto portare nel paese non è arrivata, come del resto era lecito attendersi, visto che la popolazione di quel paese è troppo numerosa per poter uscire dalla povertà solamente sfruttando le risorse agricole. Inoltre, nonostante le lamentele afrikaner sulla terra confiscata dallo Stato, la quantità di terreno coltivabile ridistribuita non è ancora significativa rispetto alle necessità di milioni di poveri. Il tema principale di questo lavoro è il processo ridistribuivo della terra, avviato dal governo democratico, correlato alla percezione del cambiamento di chi aveva il predominio sul territorio, ovvero il popolo afrikaner.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Africa , Politica e Società » Politica e Istituzioni » Strutture e processi politici

Editore Carocci

Collana Studi storici Carocci

Formato Brossura

Pubblicato  16/07/2009

Pagine  112

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843050710


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La questione della terra in Sudafrica. Ridistribuzione e democratizzazione"

La questione della terra in Sudafrica. Ridistribuzione e democratizzazione
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima