Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tra il «quid» e il «quod». Metamorfosi narrative di Carlo Emilio Gadda
Tra il «quid» e il «quod». Metamorfosi narrative di Carlo Emilio Gadda

Tra il «quid» e il «quod». Metamorfosi narrative di Carlo Emilio Gadda

by Ida De Michelis
pubblicato da Ets

12,75
15,00
-15 %
15,00
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il libro vuole presentarsi come occasione di analisi della produzione narrativa breve di Carlo Emilio Gadda, talvolta messa in ombra, anche a livello critico, dall'interesse per i due grandi romanzi Quer Pasticciaccio brutto de via Merulana e La cognizione del dolore. Uno studio storico di contestualizzazione critica e formale dell'opera del Gran Lombardo si accompagna all'analisi testuale ravvicinata delle sue raccolte narrative, proponendo una canonizzazione teoricamente motivata del racconto gaddiano da porsi in continuità creativa con il resto della sua produzione romanzesca, da una parte, e saggistica, dall'altra, ma sempre conservando una netta e marcata distinzione formale.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura, storia e critica

Editore Ets

Collana Mod

Formato Brossura

Pubblicato 05/04/2009

Pagine 140

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846726353

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Tra il «quid» e il «quod». Metamorfosi narrative di Carlo Emilio Gadda"

Tra il «quid» e il «quod». Metamorfosi narrative di Carlo Emilio Gadda
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima