Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il ragionevole disaccordo. Hayek, Oakeshott e le regole «Immotivate» della società
Il ragionevole disaccordo. Hayek, Oakeshott e le regole «Immotivate» della società

Il ragionevole disaccordo. Hayek, Oakeshott e le regole «Immotivate» della società

by Silvio Cotellessa
pubblicato da Vita e Pensiero

Prezzo:
16,00 13,60
Risparmio:
2,40 -15 %
mondadori card 27 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 30 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Come per Hayek, anche per Oakeshott non è possibile risalire alle motivazioni o alle intenzioni per le quali gli individui - pur restando reciprocamente indipendenti - entrano in società. Con la cruciale differenza, però, che non si tratta per Oakeshott di una barriera cognitiva, bensì di un limite storico: ciascuna forma di vita associata - comprese le società liberali e di mercato è il risultato di un prodotto umano contingente che, per il fatto di essersi formato attraverso innumerevoli conflitti motivazionali, cela nell'ambivalenza del suo stesso carattere le ragioni della propria precarietà.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia: Opere generali

Editore Vita E Pensiero

Collana Università/Ricerche/Scienze politiche

Formato Libro

Pubblicato  01/01/1999

Pagine  196

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788834300084


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il ragionevole disaccordo. Hayek, Oakeshott e le regole «Immotivate» della società"

Il ragionevole disaccordo. Hayek, Oakeshott e le regole «Immotivate» della società
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima