Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La rapidità dello spirito. Appunti da Hampstead (1954-1971)
La rapidità dello spirito. Appunti da Hampstead (1954-1971)

La rapidità dello spirito. Appunti da Hampstead (1954-1971)

by Elias Canetti
pubblicato da Adelphi

Prezzo:
18,00 13,50
Risparmio:
4,50 -25 %
mondadori card 27 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 19 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"La 'rapidità' dello spirito - tutto il resto che si dice dello spirito sono scappatoie che vogliono mascherare la sua assenza. Si vive per questi istanti di rapidità che zampillano come pozzi artesiani dalla desolazione dell'indolenza". E' una delle prime riflessioni di questa nuova raccolta degli 'appunti' di Canetti, vergati nella casa di Hampstead, in Inghilterra, negli anni che precedono e seguono la pubblicazione di "Massa e potere". Alla "rapidità dello spirito" si accompagna la "brevità dei cinesi", e sono i presupposti di fulminee corse nel tempo e nello spazio (da un millennio all'altro, in Africa, in Australia, persino sulla Luna), di sconvolgenti agnizioni, di brucianti ritratti e frammenti di autoritratto, incontri con padri e patriarchi, con amici vecchi e nuovi, con Plutarco e con Dante, con Machiavelli, con Gogol' e Kafka, fino al "nuovo fratello" Cesare Pavese, al quale Canetti si scopre legato da una insospettata affinità. Alle lampeggianti riflessioni si alternano parentesi narrative, com'è nello stile di Canetti, che sognava "una vita vagabonda da narratore di storie": "Qualcuno dice una parola, e tu narri la storia. Non smetti mai, di giorno e di notte, diventi cieco, perdi l'uso degli arti. Ma rimane a servirti la bocca, e tu narri quello che ti passa per la testa. Non possiedi nulla, soltanto un numero infinito e sempre crescente di storie. La cosa più bella sarebbe che tu potessi vivere soltanto di parole e non avessi nemmeno bisogno di mangiare".

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Autobiografie e biografie letterarie » Diari, Lettere, Memorie , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Memorie » Scrittori, poeti e letterati

Editore Adelphi

Collana Biblioteca Adelphi

Formato Libro

Pubblicato  01/01/1996

Pagine  187

Lingua Italiano

Titolo Originale Nachtraege aus Hampstead. Aus den Aufzeichnungen, 1954-1971

Lingua Originale Tedesco

Isbn o codice id 9788845912641


Traduttore Gilberto Forti  -  G. Forti

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La rapidità dello spirito. Appunti da Hampstead (1954-1971)"

La rapidità dello spirito. Appunti da Hampstead (1954-1971)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima