Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il rapporto del bracconaggio nella Provincia di Latina
Il rapporto del bracconaggio nella Provincia di Latina

Il rapporto del bracconaggio nella Provincia di Latina

by Giovanni P. Perretta
pubblicato da youcanprint

6,80
8,00
-15 %
8,00
Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il lavoro presentato è il frutto di un'attenta raccolta di dati riguardanti la fenomenologia del bracconaggio circoscritta su un territorio particolare quello della Provincia di Latina (Lazio meridionale). I dati che di seguito sono riportati sono stati raccolti in modo dettagliato in un arco temporale che parte dall'anno 2004 all'anno 2008. L'obiettivo di questo rapporto è quello di analizzare il fenomeno che nelle pagine seguenti viene descritto, trasmettendo al lettore una informazione corretta e non distorta di dati raccolti dall'autore. L'autore ha collaborato inoltre con le varie forze di polizia affinché certe pratiche illegali venissero fermate e i responsabili consegnati alla giustizia.

Dettagli

Generi Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Criminologia: Opere generali » Problemi e Processi sociali » Animali e società , Ambiente e Animali » Cani Gatti e altri Animali » Dirittti degli animali

Editore Youcanprint

Formato Libro

Pubblicato 26/02/2015

Pagine 40

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891156426

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il rapporto del bracconaggio nella Provincia di Latina"

Il rapporto del bracconaggio nella Provincia di Latina
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima