Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il regime anarchico nel bene. La beneficenza romana tra conservazione e riforma
Il regime anarchico nel bene. La beneficenza romana tra conservazione e riforma

Il regime anarchico nel bene. La beneficenza romana tra conservazione e riforma

by Ermanno Taviani
pubblicato da Franco Angeli

34,00
Disponibile.
68 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Nel periodo compreso tra la legge Crispi del 1890 e il primo conflitto mondiale il sistema benefico-assistenziale romano rappresenta un tema di grande interesse. Gli anni compresi tra il 1890 e il 1915 costituirono - sotto il profilo dello sviluppo della protezione sociale in Italia - un periodo di transizione in cui vecchio e nuovo convissero secondo modalità solo apparentemente conflittuali. Le antiquate Opere pie continuarono a sopperire secondo le loro modalità caritative, confessionali e spesso clientelari - ad esigenze importanti della società.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia di altri terrritori , Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Ideologie politiche » Ideologie religiose e teocratiche

Editore Franco Angeli

Collana Storia-Studi e ricerche

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 304

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846422941

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il regime anarchico nel bene. La beneficenza romana tra conservazione e riforma"

Il regime anarchico nel bene. La beneficenza romana tra conservazione e riforma
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima