Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La religione della terra. Amare la natura per salvare noi stessi
La religione della terra. Amare la natura per salvare noi stessi

La religione della terra. Amare la natura per salvare noi stessi

by Wangari Maathai
pubblicato da Sperling & Kupfer

Prezzo:
16,50 7,42
Risparmio:
9,08 -55 %
mondadori card 15 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 3 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Abbattere un albero non significa solo rinunciare a una fonte di ossigeno o peggiorare l'effetto serra. Vuol dire fare del male alla Terra che Dio ci ha affidato. Ma, secondo Wangari Maathai, basta poco per rimediare agli errori umani: un piccolo gesto e un piccolo seme possono aiutare a curare la Terra. Il premio Nobel offre un nuovo punto di vista sull'ecologia: i valori della difesa dell'ambiente, sostiene, coincidono con i più alti valori spirituali della religione. Amando la Terra amiamo Dio, facendo del bene alla Terra facciamo del bene a noi stessi. Le sue sono parole d'amore e di fede, forti e contagiose.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Altre religioni e fedi » Altre religioni non cristiane , Ambiente e Animali » Ecologia e Ambiente » Conservazione e gestione territorio » Pensiero e organizzazioni ambientaliste

Editore Sperling & Kupfer

Collana Saggi

Formato Rilegato

Pubblicato  12/04/2011

Pagine  208

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820050207


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La religione della terra. Amare la natura per salvare noi stessi"

La religione della terra. Amare la natura per salvare noi stessi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima