Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il rilievo e lo sfondo. Clinica della pulsione gregaria
Il rilievo e lo sfondo. Clinica della pulsione gregaria

Il rilievo e lo sfondo. Clinica della pulsione gregaria

by Adriano Voltolin
pubblicato da Franco Angeli

22,00
Disponibile.
44 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Che cosa accade "quando la frammentazione e l'angoscia che vi pertiene, smarrita la trama unificante dell'io, si raddoppiano in una società dove ogni oggetto è fungibile e il desiderio è trasformato in bisogno?" Ecco l'interrogativo che, nelle parole del suo autore, questo libro vuole porsi. La ricerca di una risposta muove allora dalle opere capitali del Freud degli anni Venti del Novecento, dove il padre della psicoanalisi pone interrogativi fondamentali per chi deve governare e chi deve curare. La disamina proposta dal testo porta così all'attenzione del lettore quelle forme patogene della società, colte da Freud come da Adorno, che, per essere altamente coerenti con l'ideologia diffusa, sfuggono più facilmente allo sguardo.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Scuole e Teorie » Teoria psicoanalitica (psicologia freudiana)

Editore Franco Angeli

Collana Psicoterapie

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 192

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846471611

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il rilievo e lo sfondo. Clinica della pulsione gregaria"

Il rilievo e lo sfondo. Clinica della pulsione gregaria
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima