Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La riscoperta dell'ordinario. La filosofia, lo scetticismo, il tragico
La riscoperta dell'ordinario. La filosofia, lo scetticismo, il tragico

La riscoperta dell'ordinario. La filosofia, lo scetticismo, il tragico

by Stanley Cavell
pubblicato da Carocci

Descrizione

Figura geniale e complessa, Stanley Cavell è senza dubbio una delle personalità più interessanti e originali del panorama filosofico contemporaneo. "The Claim of Reason" è la sua opera più importante, ormai considerata un classico negli Stati Uniti e punto di riferimento imprescindibile nei dibattiti odierni sui rapporti tra filosofia analitica e continentale, etica ed estetica, filosofia e letteratura. Cavell vi ripensa in profondità alcune delle grandi questioni della tradizione filosofica occidentale, dalla natura della conoscenza allo scetticismo, dalla concezione del linguaggio ai fondamenti della morale. Grazie anche a uno stile lontano dalle convenzioni accademiche, ne risulta un serrato confronto con grandi voci della filosofia del Novecento come Wittgenstein e Heidegger, ma anche un affascinante percorso di rilettura di classici della letteratura, del cinema, del teatro.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Storia della Filosofia occidentale

Editore Carocci

Collana Saggi

Formato Illustrato

Pubblicato  01/01/2001

Pagine  532

Lingua Italiano

Titolo Originale The Claim of Reason. Wittgenstein, Skepticism, Morality and Tragedy

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788843017935


Traduttore Barbara Agnese

Prefatore Davide Sparti

torna su Torna in cima