Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il riso di Talete. Matematica e umorismo
Il riso di Talete. Matematica e umorismo

Il riso di Talete. Matematica e umorismo

by Gabriele Lolli
pubblicato da Bollati Boringhieri

11,47
13,50
-15 %
13,50
Disponibile.
23 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il riso è uno scoppio di energia incontrollata, un rivolgimento umorale, insomma una catastrofe fisiologica (e anche sociale, se si ride a sproposito). Ma le catastrofi sono quelle strane discontinuità studiate dai matematici. E' possibile affidare a loro una teria del riso? Nell'opinione comune i matematici sono incapaci di emozioni, sono robot, macchine, magari geni, ma vorreste davvero essere come loro? Non meno degli italici carabinieri oggetto di riso, personaggi di barzellette, fin da quando Talete fece ridere la serva tracia cadendo in una buca perché camminava guardando le stelle. Ma il nostro "agente all'Avana", ci fa pervenire rapporti che rivelano come siano loro, i matematici, tra i più prolifici inventori di umorismo, storie, barzellette.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Filosofia della matematica , Scienza e Tecnica » Matematica » Filosofia della matematica

Editore Bollati Boringhieri

Collana Variantine

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/1998

Pagine 112

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788833910697

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il riso di Talete. Matematica e umorismo"

Il riso di Talete. Matematica e umorismo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima