Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Con romana volontà. Quando eravamo una maschia gioventù
Con romana volontà. Quando eravamo una maschia gioventù

Con romana volontà. Quando eravamo una maschia gioventù

by Giorgio Vecchiato
pubblicato da Marsilio

5,85
13,00
-55 %
13,00
Disponibile.
12 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nella primavera del 1942 un ragazzo di diciassette anni aspetta che da un momento all'altro il Duce sfili ad Alessandria d'Egitto sul suo cavallo bianco, brandendo la spada dell'Islam, mentre i camerati germanici scenderanno dai Campi petroliferi del Caucaso stringendo il nemico in una morsa mortale. Ma pur non dubitando sull'immancabile vittoria, non c'è gran che di marziale in una Venezia affamata e plebea che conta duecentomila abitanti, tre volte quelli attuali. Dopo la sfilata in piazza San Marco, con il passo romano di parata ripreso dal passo dell'oca tedesco, si va al biliardo o al casino, si fanno e ricevono scherzi, si invidia un tal Gimmi che è sempre pieno di soldi perché ha donne che lo mantengono. A scuola si scopre che il Re, volendo, potrebbe licenziare il Duce: ma è chiaro che non accadrà mai. Si cantano gli inni sulla maschia gioventù, ma facendo la mossa. Con la Biennale arriveranno i Settembrini, che praticano i cessi pubblici ma aiutano il turismo. Si va alla scuola di mistica fascista, perché chi non mistica non mastica: peccato che per metà siano comunisti. Il padre del Narratore sta disegnando un idroscivolante, oggi si direbbe aliscafo, che servirà a distruggere la flotta inglese. Poi sul giornale si leggono i nomi di luoghi dal suono sinistro, Stalingrado, El Alamein...
Giorgio Vecchiato offre un ritratto picaresco e sboccato della Venezia in camicia nera mescolando qua e là le situazioni ma senza mai tradirne il fondo di verità.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Marsilio

Collana Gli specchi della memoria

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 173

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788831786904

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Con romana volontà. Quando eravamo una maschia gioventù"

Con romana volontà. Quando eravamo una maschia gioventù
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima