Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le rose che non colsi. Psicologia dei rimpianti
Le rose che non colsi. Psicologia dei rimpianti

Le rose che non colsi. Psicologia dei rimpianti

by Gianna Schelotto
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
17,50 14,87
Risparmio:
2,63 -15 %
mondadori card 30 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Le cose non dette, e quelle dette in modi o in tempi sbagliati; le negligenze grazie alle quali si sono perdute occasioni importanti; gli amori inutilmente inseguiti, o quelli interrotti troppo in fretta. Tutte queste cose, e altre ancora, diventano capi d'accusa in un processo che istruiamo contro noi stessi e finiscono per occupare una parte esorbitante del nostro presente. 'Non amo che le rose che non colsi' diceva Guido Gozzano con tenerezza, e suggeriva sommessamente che, se quel fiore mantiene nel ricordo tutto il suo splendore, è perché non è stato colto mai". Gianna Schelotto affronta il tema controverso dei rimpianti e delle occasioni perdute: racconti al confine tra la narrativa e la psicologia, storie che con le loro sfumature letterarie toccano le corde più profonde di ognuno di noi.

Dettagli

Generi Politica e Società » Donne » Questioni femminili , Famiglia Scuola e Università » Famiglia e Figli » Relazioni interpersonali

Editore Mondadori

Collana Ingrandimenti

Formato Libro

Pubblicato  08/04/2014

Pagine  204

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804642404


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le rose che non colsi. Psicologia dei rimpianti"

Le rose che non colsi. Psicologia dei rimpianti
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima