Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La rottura della simmetria nella comunicazione visiva
La rottura della simmetria nella comunicazione visiva

La rottura della simmetria nella comunicazione visiva

by Filippo Zaccardi - Nicola Colecchia
pubblicato da Franco Angeli

18,50
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
37 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questo testo propone un modello di analisi dei fenomeni complessi caratterizzati da ordine e caos che intervengono permanentemente nella organizzazione delle società più avanzate, nella dinamica dei mercati finanziari, nella progettazione architettonica e nelle produzioni di eventi comunicativi centrati sulla interattività. Il modello di riferimento è quello delle reti neurali auto-organizzate la cui traduzione tecnologica è costituita dai calcolatori neurali. Applicando a tale modello il concetto della "broken symmetry" si può proiettare la teoria dell'informazione in un ambito semantico inedito perché fondato sulla elaborazione sub-simbolica delle informazioni.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Comunicazione e Media » Studi sulla comunicazione

Editore Franco Angeli

Collana Informatica

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 112

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846422330

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La rottura della simmetria nella comunicazione visiva"

La rottura della simmetria nella comunicazione visiva
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima