Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le saette dei tartari. Il problema epistemologico dell'oggettività
Le saette dei tartari. Il problema epistemologico dell'oggettività

Le saette dei tartari. Il problema epistemologico dell'oggettività

by Fabio Minazzi
pubblicato da Franco Angeli

24,50
Disponibile.
49 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

In questo volume, collocandosi dichiaratamente dal punto di vista dell'articolata tradizione della razionalismo critico europeo e guardando con particolare attenzione al lascito della lezione del criticismo kantiano, si indaga il problema epistemologico dell'oggettività della conoscenza. Ma per farlo non solo si vìola il dogma linguistico dell'empirismo logico, ma si indagano anche differenti ambiti conoscitivi, come quelli elaborati dalla psicanalisi e dalla medicina. Queste diverse "escursioni" filosofiche si intrecciano con una considerazione critica dell'impostazione analitica, con l'intento dichiarato di porre le premesse positive per un neorealismo fenomenologico (e logico).

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Epistemologia e teoria della conoscenza

Editore Franco Angeli

Collana Epistemologia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 208

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846458926

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le saette dei tartari. Il problema epistemologico dell'oggettività"

Le saette dei tartari. Il problema epistemologico dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima