Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il salto del cefalo. Storie di pesci, barche e marinai di Mahdia
Il salto del cefalo. Storie di pesci, barche e marinai di Mahdia

Il salto del cefalo. Storie di pesci, barche e marinai di Mahdia

by Moncef Ghachem
pubblicato da Mesogea

Prezzo:
15,00 12,00
Risparmio:
3,00 -20 %
mondadori card 24 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Cinque racconti s'intrecciano in questo libro come altrettanti capitoli di quel romanzo della memoria marina che da anni Moncef Ghachem va componendo in versi e in prosa. Attorno alle coste, alle barche, alle strade, ai caffè di due città portuali tunisine - Mahdia, città natale dell'autore, e la vicina Salakta - s'intessono le storie di uomini e luoghi che vivono la metamorfosi del legame remoto col mare. Qui, dove a lungo si mescolarono la sapienza e le vite dei pescatori siciliani e tunisini, uomini, barche e pesci si scambiano slanci e destini, erranza e attesa. Ad essi dà ascolto e voce la prosa semplice e colta di Ghachem e i suoi racconti ci giungono con l'intensità misteriosa della memoria, con la vigorosa tenerezza del mare.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri » Racconti e antologie letterarie

Editore Mesogea

Collana La piccola

Formato Brossura

Pubblicato  03/12/2013

Pagine  137

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846921147


Curatore Caterina Pastura

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il salto del cefalo. Storie di pesci, barche e marinai di Mahdia"

Il salto del cefalo. Storie di pesci, barche e marinai di Mahdia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima