Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Una santa famiglia. Teresa di Lisieux e i suoi genitori Zelia Guérin e Luigi Martin

by Antonio Maria Sicari
pubblicato da Jaca Book

5,95
7,00
-15 %
3x2 su migliaia di libri
7,00
3x2 su migliaia di libri
Disponibile.
12 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Sono passati 111 anni dalla morte di Teresa di Lisieux, ed è stato un percorso glorioso: la "piccola Teresa" - una giovane carmelitana morta a 24 anni - è statau via via proclamata santa nel 1925 ("la più grande santa dei tempi moderni", disse san Pio X), poi patrona di tutte le missioni cattoliche, poi Dottore della Chiesa (nel 1997). Ed ecco che il 19 ottobre 2008 Teresa raggiunge un altro primato: la Chiesa riconosce ufficialmente anche la santità dei suoi genitori: Zelia Guérin e Luigi Martin. Così i loro tre ritratti diventano l'unico ritratto di una santa famiglia: leggendoli assieme sarà più facile accorgersi che la santità è tutta grazia di Dio, ma è anche un dono che possiamo reciprocamente scambiarci. Questa pubblicazione può ricordare a tutti i cristiani che Gesù, loro maestro e signore, non li chiama soltanto a una santità individuale, ma anche a una "santità familiare", il mondo di oggi ne ha un bisogno struggente". (dalla Prefazione dell'autore)

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Una santa famiglia. Teresa di Lisieux e i suoi genitori Zelia Guérin e Luigi Martin

Anonimo - 30/11/2010 18:08

voto 5 su 5 5

Interessante! Consiglio a tutti la lettura.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima