Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il sapere dell'antropologia. Pensare, comprendere, descrivere l'altro
Il sapere dell'antropologia. Pensare, comprendere, descrivere l'altro

Il sapere dell'antropologia. Pensare, comprendere, descrivere l'altro


pubblicato da Mursia (Gruppo Editoriale)

19,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nel corso degli ultimi cinquant'anni l'antropologia si è profondamente trasformata: durante questo periodo ha allargato in modo enorme i propri orizzonti. Con le sue domande e con gli strumenti che le sono caratteristici, ha investito altre aree culturali; arricchendosi di concetti e prospettive proprie di altri saperi "di confine", ha riformulato i propri modelli e ha elaborato nuove problematiche, talvolta molto diverse da quelle di un tempo. Studiosi come Bloch, Clemente, Dei, Papi, Meillassoux e altri, hanno cercato in questo volume di illustrare l'importanza raggiunta oggi dall'antropologia, che è passata dalla semplice analisi delle culture e delle civiltà primitive allo studio dell'uomo di oggi nei confronti delle nuove tendenze di pensiero.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Antropologia sociale e culturale, etnografia

Editore Mursia (gruppo Editoriale)

Collana Strumenti per una nuova cultura.Antropol.

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1993

Pagine 304

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842515234

Curatore U. Fabietti

torna su Torna in cima