Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il seme di Nasiriyah. Giuseppe Coletta, il brigadiere dei bambini
Il seme di Nasiriyah. Giuseppe Coletta, il brigadiere dei bambini

Il seme di Nasiriyah. Giuseppe Coletta, il brigadiere dei bambini

by Lucia Bellaspiga - Margherita Coletta
pubblicato da Ancora

Prezzo:
12,00 7,20
Risparmio:
4,80 -40 %
mondadori card 14 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 18 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Chi era Giuseppe Coletta? Un uomo amante dei bambini, marito, padre, carabiniere. Uno dei 19 morti di Nasiriyah. Un eroe? E Margherita Coletta? Una donna di fede, moglie, madre, compagna di una vittima di Nasiriyah. Una santa? "Eppure, così come Giuseppe non è un eroe, lei non è una santa. Entrambi, Giuseppe e Margherita, hanno trovato una risposta alla guerra che non è mai subordinata ad essa. Entrambi riescono in un'opera straordinaria: dalla guerra e dalla morte traggono motivo di pace e di nuova solidarietà. Dalla guerra, ci dicono, si può uscire migliori, si può trovare la ragione per fare del bene. Ecco questo non lo sapevo e neppure lo immaginavo. E questo mi sembra davvero un miracolo" (Ritanna Armeni). Nasiriyah è abisso, Nasiriyah è inferno, Nasiriyah è letame. Ma dallo strazio di Nasiriyah, incredibilmente, sono nati dei fiori. Le pagine di questo libro ne conservano intatto il profumo.

Dettagli

3 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Il seme di Nasiriyah. Giuseppe Coletta, il brigadiere dei bambini

Anonimo - 12/11/2008 19:40

voto 5 su 5 5

stupendo libro,lo consiglio a tutti.

Il seme di Nasiriyah. Giuseppe Coletta, il brigadiere dei bambini

Anonimo - 12/11/2008 17:01

voto 0 su 5 1

Cara Lucia,ho visto in questo momento il tuo intervento a Rai2 sull'anniversario di Nasiriyah.Solo alla fine ho realizzato che la giornalista e coautrice del libro eri tu,la nostra cara Lucia con la quale abbiamo passato ore felici sul ''Barbara''.Sono orgogliosa di averti conosciuta e prometto di acquistare senz'altro il libro così d'aver modo ,in seguito, di commentarlo con te.Da parte mia,di Dario e Fabio un forte abbraccio ed '' ad majora '' Mariuccia

Il seme di Nasiriyah. Giuseppe Coletta, il brigadiere dei bambini

Anonimo - 11/11/2008 19:04

voto 5 su 5 5

Stupendo

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima