Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il senso del limite. Il dolore, l'eccesso, l'osceno
Il senso del limite. Il dolore, l'eccesso, l'osceno

Il senso del limite. Il dolore, l'eccesso, l'osceno

by Maddalena Mazzocut-Mis
pubblicato da Mondadori Education

Prezzo:
15,50 13,17
Risparmio:
2,33 -15 %
mondadori card 26 punti carta PAYBACK
Testo scolastico. Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 31 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Il fruitore non desidera l'orrore eppure lo gode nell'arte e lo patisce nella vita. Quando è mostruoso connubio di abiezione e sublime, la fruizione diventa godimento mai pacificato, sempre problematico, spesso irrisolto, che sconfina con l'ambito fisiologico se non patologico. Una retorica degli effetti estremi che il fruitore ben conosce e che trasforma lo spettatore in voyeur o in vittima; che lo trasforma in apatico carnefice quando la crudeltà si lascia esporre senza recessi. Sguardi dell'orrore che sono fruizione del limite, fruizione al limite: il Settecento lo insegna. Un senso del limite è quello che il secolo del buon gusto elabora, perché rappresentare l'orrore significa scegliere non tanto di addomesticarlo ma di renderlo ancora fruibile. Gioco di limiti che limiti non sono se possono alludere a un infinito che porta spesso i tratti del sublime.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Estetica

Editore Mondadori Education

Collana Strumenti. Filosofia

Formato Libro

Pubblicato  05/02/2009

Pagine  208

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788800207867


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il senso del limite. Il dolore, l'eccesso, l'osceno"

Il senso del limite. Il dolore, l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima