Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La sfortuna di Jacopo Piccinino. Storia dei bracceschi in Italia (1423-1465)
La sfortuna di Jacopo Piccinino. Storia dei bracceschi in Italia (1423-1465)

La sfortuna di Jacopo Piccinino. Storia dei bracceschi in Italia (1423-1465)

by Serena Ferente
pubblicato da Olschki

22,95
27,00
-15 %
27,00
Disponibile.
46 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Jacopo Piccinino, condottiero perugino di grande fama, morì in circostanze oscure nel 1465. La compagnia di ventura da lui comandata, i bracceschi, era più di una semplice compagnia di mercenari, grazie a una tradizione prestigiosa e ad alleanze politiche importanti. Si ricostruisce qui la storia dei bracceschi nel Quattrocento e il loro sorprendente ruolo al centro di una rete politica che si oppose ai regimi dei maggiori stati italiani. In Appendice la "Vita di Jacopo Piccinino" di Giovangirolamo Rossi.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia di altri terrritori » Periodi storici » Storia moderna (1450-1700 ca.) » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia

Editore Olschki

Collana Accademia La Colombaria. Serie studi

Formato Libro

Pubblicato 24/01/2005

Pagine 236

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822254924

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La sfortuna di Jacopo Piccinino. Storia dei bracceschi in Italia (1423-1465)"

La sfortuna di Jacopo Piccinino. Storia dei bracceschi in Italia (1423-1465)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima