Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Un silenzio assordante. La violenza occultata su donne e minori
Un silenzio assordante. La violenza occultata su donne e minori

Un silenzio assordante. La violenza occultata su donne e minori

by Patrizia Romito
pubblicato da Franco Angeli

26,00
Disponibile.
52 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Un'analisi delle violenze maschili su donne e minori, ma soprattutto dei meccanismi che la società mette in atto per ignorarle o per occultarle attivamente. Il libro descrive le relazioni tra le discriminazioni nei confronti delle donne e le violenze contro di loro, proponendo un modello per capire la violenza maschile al di là di facili interpretazioni in termini di "follia", "passione" o "istinti" degli aggressori. Propone poi degli strumenti interpretativi per analizzare le modalità di occultamento a livello individuale e collettivo: dalla strategia della legittimazione delle violenze, come il delitto d'onore, a quella della negazione, come nel caso dell'incesto.

Dettagli

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Violenza nella società » Donne » Questioni femminili » Studi di Genere e gruppi sociali » Donne » Servizi sociali e Criminologia » Assistenza sociale per i bambini

Editore Franco Angeli

Collana Griff

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2016

Pagine 208

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846468130

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Un silenzio assordante. La violenza occultata su donne e minori"

Un silenzio assordante. La violenza occultata su donne e minori
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima