Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La società degli indifferenti. Relazioni fragili e nuova cittadinanza
La società degli indifferenti. Relazioni fragili e nuova cittadinanza

La società degli indifferenti. Relazioni fragili e nuova cittadinanza


pubblicato da Carocci

14,45
17,00
-15 %
17,00
Disponibile.
29 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'indifferenza è comunemente intesa come distacco tra sé e gli altri. Una sorta di malattia morale e psicologica che si traduce nei sintomi della piattezza emotiva e del gesto inevaso. Il libro analizza il fenomeno dell'indifferenza in vari contesti dell'esistenza umana, dimostrando che l'indifferenza non è qualcosa che accade meramente dentro il perimetro psicologico e morale di un individuo, ma qualcosa che accade tra individui interagenti in una certa situazione.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Specifiche aree » Psicologia sociale, di gruppo o collettiva

Editore Carocci

Collana Biblioteca di testi e studi

Formato Brossura

Pubblicato 16/11/2011

Pagine 158

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843061327

Curatore Marialuisa Menegatto  -  Adriano Zamperini

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La società degli indifferenti. Relazioni fragili e nuova cittadinanza"

La società degli indifferenti. Relazioni fragili e nuova cittadinanza
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima