Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Per lo stato, per la nazione. I congressi degli scienziati in Francia e in Italia (1830-1914)
Per lo stato, per la nazione. I congressi degli scienziati in Francia e in Italia (1830-1914)

Per lo stato, per la nazione. I congressi degli scienziati in Francia e in Italia (1830-1914)

by M. Pia Casalena
pubblicato da Carocci

Prezzo:
20,00 17,00
Risparmio:
3,00 -15 %
mondadori card 34 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 31 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Il saggio ricostruisce le vicende del "Congrès scientifique de France" costituito nel 1833 e dei congressi degli scienziati italiani inaugurati nel 1839. Tanto i congressi francesi che quelli italiani sembravano ricadere nella tipologia delle "associazioni per il progresso delle scienze" che nascevano in tutta Europa per promuovere la nuova figura dello scienziato professionista e specializzato. L'autrice mostra come in realtà in Francia e in Italia prevalsero progetti e attori diversi, e come si imposero differenti interpretazioni dei rapporti tra la scienza e lo Stato, tra la cultura scientifica, la società e l'identità nazionale.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Argomenti d'interesse generale » Storia delle scienze

Editore Carocci

Collana Dip. discipline storiche. Univ. Bologna

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2007

Pagine  253

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843042708


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Per lo stato, per la nazione. I congressi degli scienziati in Francia e in Italia (1830-1914)"

Per lo stato, per la nazione. I congressi degli scienziati in Francia e in Italia (1830-1914)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima