Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le «tecniche cognitive» nei contratti di intermediazione finanziaria
Le «tecniche cognitive» nei contratti di intermediazione finanziaria

Le «tecniche cognitive» nei contratti di intermediazione finanziaria

by Diego Rossano
pubblicato da Edizioni Scientifiche Italiane

Prezzo:
18,00 17,10
Risparmio:
0,90 -5 %
mondadori card 34 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 13 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

Da tempo la dottrina giuridica e la giurisprudenza hanno sottolineato l'esigenza di improntare il rapporto tra intermediari finanziari e clientela a logiche di fiducia reciproca, presupposto indispensabile per il corretto svolgimento delle dinamiche di mercato. Gli eventi di "crisi" che recentemente hanno colpito la gran parte del pianeta - causando difficoltà nuove ed ulteriori nell'agere finanziario - impongono all'interprete di individuare strumenti in grado di fornire nuova linfa al rapporto sopra indicato. Consegue lo specifico rilievo da ascrivere alla trasparenza che, in un contesto operativo caratterizzato da crescenti asimmetrie informative, può assicurare forme adeguate di tutela del contraente "debole".

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Diritto bancario e delle assicurazioni » Procedura civile

Editore Edizioni Scientifiche Italiane

Collana Univ. Napoli «Parthenope». Dip. giuridico

Formato Brossura

Pubblicato  15/12/2011

Pagine  176

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849522389


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le «tecniche cognitive» nei contratti di intermediazione finanziaria"

Le «tecniche cognitive» nei contratti di intermediazione finanziaria
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima