Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La teoria dell'intuizione nella fenomenologia di Husserl
La teoria dell'intuizione nella fenomenologia di Husserl

La teoria dell'intuizione nella fenomenologia di Husserl

by Emmanuel Levinas
pubblicato da Jaca Book

18,05
19,00
-5 %
19,00
Disponibile.
36 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Pubblicato nel 1930, è questo il primo libro scritto da Lévinas. Esponendo le nozioni fondamentali della fenomenologia husserliana, il libro ha svolto un ruolo decisivo nella ricezione dell'opera di Husserl soprattutto in Francia. Il volume ripercorre il pensiero del filosofo tedesco riconducendo le principali categorie fenomenologiche all'interno di una teoria dell'intuizione intesa come teoria della verità. Questo studio, fondamentale ai fini della comprensione del dibattito novecentesco sulla fenomenologia husserliana, appare per la prima volta nel nostro paese e completa la traduzione italiana delle principali opere di Lévinas.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Epistemologia e teoria della conoscenza

Editore Jaca Book

Collana Di fronte e attraverso. Filosofia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2002

Pagine 208

Lingua Italiano

Titolo Originale Théorie de l'intuition dans la phénoménologie de Husserl

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788816406087

Traduttore Vittorio Perego

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La teoria dell'intuizione nella fenomenologia di Husserl"

La teoria dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima