Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La testimonianza della poesia. Sei lezioni sulla vulnerabilità del Novecento
La testimonianza della poesia. Sei lezioni sulla vulnerabilità del Novecento

La testimonianza della poesia. Sei lezioni sulla vulnerabilità del Novecento

by Czeslaw Milosz
pubblicato da Adelphi

Prezzo:
15,00 12,75
Risparmio:
2,25 -15 %
mondadori card 26 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 3 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Nei primi anni Ottanta, appena insignito del Nobel, Czeslaw Milosz fu chiamato dall'Università di Harvard a presentare, in sei lezioni, le sue idee sulla poesia. E della poesia decise di privilegiare la funzione ai suoi occhi più importante, vale a dire la miracolosa capacità di offrire una testimonianza sull'epoca a cui appartiene: "non ho dubbi" afferma "che i posteri ci leggeranno nel tentativo di comprendere che cosa è stato il Novecento, proprio come noi apprendiamo molto sull'Ottocento grazie alle poesie di Rimbaud e alle prose di Flaubert". Ma quale testimonianza del Novecento offre la poesia? Il "tono minore", il dubbio, l'amarezza, la cupezza che paiono contraddistinguerla derivano, certo, dalla fragilità "di tutto ciò che chiamiamo civiltà o cultura", dal presagio che quanto ci circonda "non è più garantito", e potrebbe scomparire. Resta nondimeno una via di salvezza: guardando al secolo dalla prospettiva di un'"altra Europa" ed eleggendo a guide Oscar Milosz e Simone Weil, Milosz ci introduce infatti a una diversa concezione della poesia, quella che ne fa un "inseguimento appassionato del Reale" - giacché solo nel mai appagato desiderio di mimesi, nella fedeltà al particolare, nel "senso della gerarchia" delle cose sta "la possibilità di sopravvivere a periodi poco propizi".

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Prosa letteraria » Storia e Critica letteraria » Letteratura, storia e critica » Poesia e poeti

Editore Adelphi

Collana Piccola biblioteca Adelphi

Formato Brossura

Pubblicato  18/06/2013

Pagine  169

Lingua Italiano

Titolo Originale Swiadectwo poezji. Szésc wykladow o dotkliwosciach naszego wieku

Lingua Originale Polacco

Isbn o codice id 9788845927980


Curatore A. Ceccherelli

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
La testimonianza della poesia. Sei lezioni sulla vulnerabilità del Novecento mikroalexhotmailcom

Malgosia Olszewska - 15/06/2014 11:10

voto 5 su 5 5

Czeslaw Milosz era il piu grande poeta polacco del Novecento e una persona indimenticabile e amabile. Ha scritto poesie, saggi e novelle sempre in difesa della persona semplice, di ogni giorno, contro il male dei nostri tempi

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima