Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La tradizione della «Commedia» dai manoscritti al testo. 2.I codici trecenteschi (oltre l'antica vulgata) conservati a Firenze
La tradizione della «Commedia» dai manoscritti al testo. 2.I codici trecenteschi (oltre l'antica vulgata) conservati a Firenze

La tradizione della «Commedia» dai manoscritti al testo. 2.I codici trecenteschi (oltre l'antica vulgata) conservati a Firenze

by Sandro Bertelli
pubblicato da Olschki

Prezzo:
65,00 55,25
Risparmio:
9,75 -15 %
mondadori card 110 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Frutto di un progetto che prevede la rivisitazione dell'intera tradizione manoscritta della Commedia, questo libro rappresenta il secondo volume di una serie articolata in sei 'tappe'. E dedicato ai testimoni della seconda metà del Trecento conservati a Firenze. Si tratta di 66 mss., alcuni dei quali molto noti, che sono stati esaminati sia da un punto di vista codicologico-paleografico, sia in prospettiva filologica. Correda il volume un ricco apparato fotografico.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura antica, classica e medievale

Editore Olschki

Collana Biblioteca dell'Archivum romanicum

Formato Illustrato

Pubblicato  28/05/2016

Pagine  618

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822264336


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La tradizione della «Commedia» dai manoscritti al testo. 2.I codici trecenteschi (oltre l'antica vulgata) conservati a Firenze"

La tradizione della «Commedia» dai manoscritti al testo. 2.I codici trecenteschi (oltre l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima