Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Un tram che si chiama desiderio
Un tram che si chiama desiderio

Un tram che si chiama desiderio

by Tennessee Williams
pubblicato da Einaudi

Prezzo:
10,50 8,92
Risparmio:
1,58 -15 %
mondadori card 18 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Siamo a New Orleans (in quel Sud che è caratteristico dell'ambientazione delle commedie di Williams) ed i temi che il dramma agita sono ancora una volta quelli del sesso e della violenza. Qui come altrove, al centro della partitura teatrale, è la figura di donna, alcoolizzata, ninfomane sino alla demenza. Un altro notevole commediografo americano, Arthur Miller, ha rimproverato a Williams di non immergere i suoi personaggi in un concreto tessuto di circostanze storiche. Egli non ha inteso che il Sud favoloso e mitico dell'autore è il luogo in cui l'uomo contemporaneo celebra la sua decadenza e la sua fine. I giovani inquieti e malati di Williams, le sue donne perdute, che tentano di ritrovare se stesse attraverso un disperato ritorno ad uno stato materno, sono le figure-simbolo di una tragedia che non è solo dell'America d'oggi.
La commedia fu allestita la prima volta a New York il 3 dicembre 1947 per la regia di Elia Kazan, interpreti Marlon Brando, Karl Malden e Kim Hunter.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Testi teatrali , Cinema e Spettacolo » Teatro » Testi e critica letteraria

Editore Einaudi

Collana Collezione di teatro

Formato Libro

Pubblicato  01/01/1973

Pagine  109

Lingua Italiano

Titolo Originale A Streetcar Named Desire

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788806382407


Traduttore G. Guerrieri

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Un tram che si chiama desiderio dolcissima100

Lady Aileen - 03/02/2015 00:14

voto 4 su 5 4

Un tram che si chiama desiderio è un dramma teatrale ambientato nella New Orleans degli anni 40 e narra la storia di Blanche che un bel giorno si presenta a casa della sorella Stella sposata con un uomo rozzo e volgare, Stanley. Blanche ha un passato doloroso fatto di scandali, è alcolizzata ma è anche colta, dai modi raffinati e manipolatrice. E' il dramma più celebre dell'autore ma è anche molto triste e crudo. Non ci sono personaggi positivi, anche se appaiono vivi, intensi e immediati. L'opera affronta tematiche forti come il disagio mentale, l'alcolismo e l'omossessualità. Ne è stato tratto anche un film con Marlon Brando e Vivien Leigh.

Un tram che si chiama desiderio

Anonimo - 09/04/2012 09:13

voto 0 su 5 1

un testo molto interessante per i temi trattati e la delineazione psicologica dei personaggi

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima