Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La trattativa. Mafia e Stato: un dialogo a colpi di bombe
La trattativa. Mafia e Stato: un dialogo a colpi di bombe

La trattativa. Mafia e Stato: un dialogo a colpi di bombe

by Maurizio Torrealta
pubblicato da Editori Riuniti

7,20
16,00
-55 %
16,00
Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Sono passati dieci anni, ma il racconto iniziato quel pomeriggio di maggio quando a Capaci esplose l'autostrada non ha trovato la sua fine. Più volte nei mesi successivi sono esplose in cielo persone, e pezzi di città. I giornalisti, che allora si affrettarono a raccontare gli eventi, per molto tempo sono rimasti in silenzio, non sono riusciti a spiegare il perchè, non hanno saputo raccontare il chi. Oggi Torrealta ha messo in fila le date, i crimini, le leggi, i pentimenti, e il discorso ha trovato la parola giusta, quella che spiega il silenzio e l'imbarazzo, la calma e la tensione: trattativa. La spiegazione ufficiale è scritta nelle sentenze dei processi delle stragi del '93: c'è stata una trattativa, anzi ci sono state diverse trattative tra uomini delle Istituzioni e Cosa Nostra. Ma in nome di chi si è trattato, cosa si è dato in cambio, le sentenze non lo raccontano. E qui l'uomo di legge si ferma, non vuole o non può fare supposizioni. La parola passa ai pentiti. Sono loro, in questo libro, che raccontano, soprattutto Giovanni Brusca e Salvatore Cancemi, nella loro vita precedente al vertice di Cosa Nostra, che con le accuse, i ragionamenti costruiscono due scenari per la trattativa, due scenari apparentemente diversi ma in realtà compatibili in cui il lettore potrà forse trovare la sua risposta alle domande: perchè avvengono le stragi nel momento di passaggio dalla Prima alla Seconda Repubblica, perchè in quelle date, perchè colpiscono quegli obiettivi, e perchè, poi, si interrompono.

Dettagli

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Problemi sociali » Servizi sociali e Criminologia » Criminalità organizzata

Editore Editori Riuniti

Collana Primo piano

Formato Libro

Pubblicato 06/06/2002

Pagine 358

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788835951957

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La trattativa. Mafia e Stato: un dialogo a colpi di bombe"

La trattativa. Mafia e Stato: un dialogo a colpi di bombe
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima