Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I turbamenti del giovane Torless
I turbamenti del giovane Torless

I turbamenti del giovane Torless

by Robert Musil
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
9,00 6,75
Risparmio:
2,25 -25 %
mondadori card 14 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

In questo romanzo, che si apre e si chiude con l'immagine di una stazione, il giovane Torless compirà un duplice viaggio: reale e immaginario. Tra il momento dell'arrivo e quello della partenza, nella rigida accademia militare si generano esperienze adolescenziali destinate a suscitare profondi turbamenti: l'incontro con la squallida prostituta Bozena e la relazione omoerotica col compagno Basini sono inquietanti tentativi di colmare quel vuoto che nel processo di crescita si determina dopo la separazione dai genitori.
Un vuoto che Torless riuscirà a superare volgendosi alla sublimazione e alla elaborazione intelluttuale, grazie alle quali potrà raggiungere una propria emancipazione. Così, quando abbandonerà l'accademia, dove era stato "un giovane senza esperienza", potrà avviarsi verso il futuro e divenire un "uomo senza qualità" l'emblematico protagonista del successivo romanzo di Robert Musil. Il romanzo non solo analizza i turbamenti di un adolescente, ma anche quelli di un'intera epoca, quel tormentato fine-secolo travolto dal vuoto di valori e inarrestabilmente avviato verso la guerra.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Mondadori

Collana Oscar classici moderni

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/1992

Pagine  206

Lingua Italiano

Titolo Originale Die Verwirrungen des Zoglings Torless

Lingua Originale Tedesco

Isbn o codice id 9788804361459


Traduttore Giulio Schiavoni  -  G. Schiavoni

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
1
2 star
0
1 star
0
I turbamenti del giovane Torless

GG - 06/12/2005 18:00

voto 3 su 5 3

E' il classico romanzo di formazione, che vede la crescita psichica e fisica del giovane Torless attraverso delle esperienze non proprio ''ortodosse''. In particolare egli è protagonista, insieme ad altre due suoi compagni di corso, di sevizie e soprusi ai danni di un altro studente, macchiatosi di aver commesso un furto all'interno del ''collegio'' in cui vivono. I turbamenti di Torless derivano da forze contrarie che si fronteggiano nel suo animo: da una parte vi sono le forti pulsioni sessuali (che lo spingono a comportarsi in modo dissoluto), dall'altra vi è la ragione (che cerca di frenarlo e di fargli considerare le vicende con raziocinio). Alla fine, non potendo sopportare le pressioni interiori che vive, scappa dal collegio, ma non definitivamente. E' un romanzo di facile lettura, particolarmente indicato per studenti di scuole superiori se letto e analizzato insieme all'insegnante.

I turbamenti del giovane Torless

Guglielmo Festa - 10/06/2005 12:40

voto 4 su 5 4

Lo scrivere di Musil è limpido, coinvolgente, commovente. Il libro potrebbe davvero essere letto da chiunque. Non ci sono frasi sintatticamente arzigogolate, non c'è la ricerca spasmodica di un lessico aulico o stupefacente, ma solo il tentativo di descrivere gli stati d'animo inquieti e difficilmente delineabili di un giovane adolescente. A volte il pensiero del protagonista si astrae eccessivamente dalla realtà, vertendo su questioni filosofiche al di fuori della portata delle persone mediocri, che non interrogano sè stesse, ma vivono senza chiedersi troppo il perchè del loro agire. All'opposto, Torless è introspettivo, riflessivo, sentimentale. Compie un delicato passaggio attraversando tappe scottanti quali il mondo della prostituzione e l'omosessualità, lo pseudo-nonnismo da collegio e la lontananza dagli affetti familiari. Oltrepassati tutti gli ostacoli, e chiariti (quasi) tutti i dubbi esistenziali, egli ritorna alla vita di sempre più forte, con una nuova presa di coscienza dettata dalla consapevolezza del suo essere. Ottimo preludio de ''L'uomo senza qualità''.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima