Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La tutela dell'autonomia personale. Prospettive di innovazione nel sistema di sicurezza sociale
La tutela dell'autonomia personale. Prospettive di innovazione nel sistema di sicurezza sociale

La tutela dell'autonomia personale. Prospettive di innovazione nel sistema di sicurezza sociale

by Maurizio Fallani - Fabrizio Landuzzi - Susi Pelotti
pubblicato da CLUEB

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Riprendendo il tema dell'individuazione e valutazione del danno alla persona (Fallani M., Un punto percentuale di "niente", ed. CLUEB) è sembrato opportuno richiamare quanto elaborato dall'OMS e la recente normativa dello Stato spagnolo sulle persone disabili o con ridotta "autonomia". Gli autori ritengono possibile trovare nella compromissione dell'autonomia personale un riferimento idoneo ad identificare in maniera concreta il danno alla persona per l'adozione di sistemi di tutela strettamente individuali, rispettosi della libertà personale, pur consentendo il puntuale controllo dell'erogazione ed utilizzazione dei dispositivi di attuazione della tutela.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Diritto penale

Editore Clueb

Formato Brossura

Pubblicato 01/03/2013

Pagine 80

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849137651

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La tutela dell'autonomia personale. Prospettive di innovazione nel sistema di sicurezza sociale"

La tutela dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima