Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'ultimo rifugio. Romanzo di un diario
L'ultimo rifugio. Romanzo di un diario

L'ultimo rifugio. Romanzo di un diario

by Imre Kertesz
pubblicato da Bompiani

Prezzo:
20,00 17,00
Risparmio:
3,00 -15 %
mondadori card 34 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 12 dicembre.  (Scopri come).

Descrizione

"L'ultimo rifugio" è lo sguardo che un grande testimone del XX secolo rivolge alla propria vita, legata a doppio filo alle svolte drammatiche della storia. Insieme diario intimo e racconto, questo libro guarda agli anni della fuga dall'Ungheria come a un esilio volontario da un paese che, dopo il crollo del socialismo, manifestava preoccupanti tendenze totalitarie. Trasferitosi a Berlino, Kertész riassapora la ritrovata libertà nella scrittura e nella vita quotidiana, ma il pensiero alla vecchiaia fisica e creativa che si avvicina è inevitabile e doloroso. Tenendo sempre all'orizzonte l'atto della scrittura, giustificazione della sua stessa esistenza, Kertész intreccia una critica tagliente dei tempi moderni e lucide riflessioni sulla storia e sull'arte alla cronaca disarmante del suo declino, che si fa testimonianza della lotta per la dignità di ogni essere umano anche nelle circostanze più estreme

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Prosa letteraria

Editore Bompiani

Collana Overlook

Formato Brossura

Pubblicato  03/11/2016

Pagine  279

Lingua Italiano

Titolo Originale A végso kocsma

Lingua Originale Russo

Isbn o codice id 9788845281204


Traduttore M. Sciglitano

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'ultimo rifugio. Romanzo di un diario"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima