Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello
L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello

L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello

by Oliver Sacks
pubblicato da Adelphi

Prezzo:
11,00 8,25
Risparmio:
2,75 -25 %
mondadori card 16 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Oliver Sacks è un neurologo, ma il suo rapporto con la neurologia è simile a quello di Groddeck con la psicoanalisi. E anche questo va aggiunto: Sacks è uno scrittore con il quale i lettori stabiliscono un rapporto di tenace affezione, come fosse il medico che tutti hanno sognato e mai incontrato, quell'uomo che appartiene insieme alla scienza e alla malattia, che sa far parlare la malattia, che la vive ogni volta in tutta la sua pena e però la trasforma in un "intrattenimento da Mille e una notte". Questo libro, che si presenta come una serie di casi clinici, è un frammento di tali Mille e una notte. Nella maggior parte, questi casi - ma Sacks li chiama anche "storie o fiabe" - fanno parte dell'esperienza dell'autore. Così, un giorno, Sacks si è trovato dinanzi "l'uomo che scambiò sua moglie per un cappello" e "il marinaio perduto". Si presentavano come persone normali, ma in questi esseri si apriva una voragine invisibile: avevano perduto un pezzo della vita, qualcosa di costitutivo del 'sé'. Il musicista carezza distrattamente i parchimetri credendo che siano teste di bambini. Il marinaio non può neppure essere ipnotizzato perché non ricorda le parole dette dall'ipnotizzatore un attimo prima. Che cosa vive, se non sa nulla di ciò che ha appena vissuto? Rispetto alla normalità, che è troppo complessa per essere capita, e tende a opacizzarsi nell'esperienza comune, tutti i "deficit" o gli eccessi di funzione, come li chiama la neurologia, sono squarci di luce, improvvisa trasparenza di processi che si tessono nel "telaio incantato" del cervello. Sacks è il mago benefico che le riscatta, e per pura capacità d'identificazione con la sofferenza, con la turba, con la perdita o l'infrenabile sovrabbondanza riesce a ristabilire un contatto, spesso labile, delicatissimo, sempre prezioso per i pazienti e per noi, con mondi remoti e altrimenti muti.

Questo libro è nella nostra lista dei migliori 10 libri di psicologia

Dettagli

Generi Non definito

Editore Adelphi

Collana Gli Adelphi

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/2001

Pagine  320

Lingua Italiano

Titolo Originale The Man Who Mistook his Wife for a Hat

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788845916250


Traduttore Clara Morena  -  C. Morena

2 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello elisabignotto

Elisa - 21/06/2014 16:39

voto 5 su 5 5

Fantastico, imperdibile libro. Commovente, intenso ma anche spassoso.

L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello icderrick

Ivan - 17/10/2013 18:08

voto 5 su 5 5

Ho letto questo libro più per curiosità che per reale interesse verso il genere saggistica - medica / psichiatrica (è stato acquistato della mia compagna). Ebbene, è stato una rivelazione. Benché tratti argomenti per nulla faceti, la lettura è scorrevole e piacevole. Il libro contiene una serie di casi clinici affrontati attraverso gli occhi sì di un medico, ma anche di un uomo. E' stupefacente ad esempio scoprire cosa sia in termini scientifici il "sesto senso", inteso come senso di sé, nel capitolo dedicato alla "disincarnata". E' vero anche che questi appunti medici siano un po' datati (credo siano stati scritti negli anni 80), dunque, immagino che, per taluni aspetti, ciò che scrive il dott. Sacks sia ormai superato, tuttavia la lettura rimane istruttiva e interessante. A riprova, la mia compagna ha acquistato altri tre libri di Sacks. Per gli amanti di Freud e similari.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima