Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'uomo che si innamorò della luna

by Tom Spanbauer
pubblicato da Mondadori

Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Siamo a Excellent, nell'Idaho intorno al 1880: Shed (alias Duivichi-un-Dua) è un ragazzino mezzosangue che a soli dodici anni subisce violenza sotto minaccia delle armi da un uomo che poi uccide sua madre. L'orfano viene cresciuto dalla scandalosissima Ida Richelieu: prostituta, sindaco del paesino nonché proprietaria dell'Indian Head Hotel, leggendario albergo/bordello dipinto di rosa. Sotto la sua guida, Shed dapprima diventa quello che gli indiani chiamano un "berdache" (un sacro prostituto maschio), poi fa l'amore con Alma Hatch, ex venditrice di Bibbie e ora puttana di professione. In seguito, dopo aver abbandonato Excellence per mettersi in cerca del significato del suo nome indiano, diventa amico e amante di Dellwood Barker, un originalissimo cow boy del Montana dagli occhi verdi e dall'animo del filosofo, che conversa con la luna e che potrebbe benissimo essere suo padre. Quando, dopo diverse peripezie, fanno ritorno nell'Idaho, i due uomini si uniscono a Ida e ad Alma venendo così a creare la più bizzarra delle famiglie. E l'affetto profondo che la tiene insieme, per quanto circondato dalla brutalità e dalla ferocia di una terra di frontiera, costituisce il cuore di questo romanzo. Ma la tranquillità del paesino è scossa dall'arrivo dei quattro fratelli di colore Wisdom, destinati a scatenare il razzismo bigotto dei mormoni locali che già mal sopportano il colorito e libertino paesaggio umano che orbita intorno all'albergo di Ida. Ne nascerà un conflitto esplosivo e tragico che porterà Shed a perdere l'innocenza e a diventare dolorosamente adulto. L'uomo che si innamorò della luna è una sorta di favola, struggente e terribile, tragica e pervasa di humour, ricca di realismo e di magia, sul razzismo, sull'amore, sulla famiglia e sul sesso, ambientata in un Selvaggio West assolutamente inedito.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Mondadori

Collana Strade blu

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 393

Lingua Italiano

Titolo Originale The Man Who Fell in Love with the Moon

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804563976

Traduttore Paola Bertante

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'uomo che si innamorò della luna"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima