Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I vetri di Palazzo Pitti dai Medici ai Savoia. Oggetti di pregio e d'uso comune
I vetri di Palazzo Pitti dai Medici ai Savoia. Oggetti di pregio e d'uso comune

I vetri di Palazzo Pitti dai Medici ai Savoia. Oggetti di pregio e d'uso comune

by Silvia Ciappi
pubblicato da Giunti Editore

32,00
40,00
-20 %
-20% su migliaia di libri
40,00
-20% su migliaia di libri
Disponibile.
64 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Un nuovo volume arricchisce la collana Giunti-Soprintendenza fiorentina dedicata alle collezioni di Palazzo Pitti. Stavolta viene affrontato il tema dei vetri: vasi, lumiere, applique, lanterne, bottiglie, calici, calamai di ogni forma e dimensione si sono accumulati nel tempo in quella che è stata la reggia fiorentina dei Medici, dei Lorena, dei Savoia. Molti pezzi sono andati perduti per la fragilità del materiale, ma molti ancora restano a testimoniare le variazioni del gusto e delle tecniche artigiane nel corso dei secoli.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Forme d'arte e tecniche artistiche » Scultura » Arti decorative » Cataloghi di mostre

Editore Giunti Editore

Collana I cataloghi di Palazzo Pitti

Formato Brossura

Pubblicato 06/02/2014

Pagine 360

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788809788213

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I vetri di Palazzo Pitti dai Medici ai Savoia. Oggetti di pregio e d'uso comune"

I vetri di Palazzo Pitti dai Medici ai Savoia. Oggetti di pregio e d
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima