Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La visibilità «mediata» del potere. I presupposti teoretici della comunicazione
La visibilità «mediata» del potere. I presupposti teoretici della comunicazione

La visibilità «mediata» del potere. I presupposti teoretici della comunicazione

by Enrico Escher
pubblicato da Franco Angeli

21,50
Disponibile.
43 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il volume tratta i seguenti argomenti: il rapporto tra razionalità comunicativa, verità e potere in Arendt; tra pressione politica e manipolazione del consenso in Habermas; tra comunicazione, linguaggio e trasformazione dell'opinione pubblica in Gadamer; tra società giusta e potere in Rawls; sul problema della giustificazione delle norme nel paradigma comunicativo di Apel; sulla filosofia come conversazione del genere umano, quale si configura nell'analisi di Rorty; sui media come autostimolaziome del sistema, secondo la visione di Luhmann, e infine sui media, versione postmoderma della favola nietzscheana, secondo l'etica della interpretazione di Vattimo. Referente privilegiato: i media.

Dettagli

Generi Lingue e Dizionari » Insegnamento e apprendimento delle lingue » Filosofia del linguaggio

Editore Franco Angeli

Collana Filosofia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 224

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846460226

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La visibilità «mediata» del potere. I presupposti teoretici della comunicazione"

La visibilità «mediata» del potere. I presupposti teoretici della comunicazione
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima