Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le voci del padrone. Saggio di liberalismo applicato alla servitù dei media
Le voci del padrone. Saggio di liberalismo applicato alla servitù dei media

Le voci del padrone. Saggio di liberalismo applicato alla servitù dei media

by Enzo Marzo
pubblicato da Dedalo

Prezzo:
16,00 12,80
Risparmio:
3,20 -20 %
mondadori card 26 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 27 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Il libro, che riprende nel titolo un'affermazione di Luigi Einaudi, è un atto d'accusa dello stato di degrado e di servitù del giornalismo italiano. L'autore affronta, dall'interno, il tema complesso della libertà d'informazione e il rapporto con il potere. Il discorso, assai critico, si snoda attraverso un percorso lineare che parte da concetti basilari, come quello di verità, obiettività e opinione per arrivare a una proposta concreta sullo statuto delle imprese giornalistiche. Queste alcune delle tappe attraverso cui si articola il discorso: il mito dell'obiettività, l'informazione come componente necessaria e costitutiva di un regime democratico, la propaganda, la manipolazione dell'opinione pubblica ecc.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Diritti umani » Propaganda, controllo politico e libertà

Editore Dedalo

Collana Libelli vecchi e nuovi

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2006

Pagine  221

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822055019


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le voci del padrone. Saggio di liberalismo applicato alla servitù dei media"

Le voci del padrone. Saggio di liberalismo applicato alla servitù dei media
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima